top of page

Sud Africa per tutti!

Durata 8 giorni

meravigliosi paesaggi della Garden Route e dall'altro il contrasto della fauna selvatica del Kruger Park, territorio dei fieri guerrieri Zulu. Tutti i circuiti si realizzano con veicoli adattati affinché i visitatori possano godere appieno degli spettacoli che questo paese ci offre costantemente. Quando entriamo nella savana possiamo sentirci parte della vita di leoni, elefanti, rinoceronti o giraffe! Con l'aiuto dei nostri collaboratori, il turismo accessibile in Africa è possibile con tutte le garanzie, gli alloggi proposti sono perfettamente adeguati, così come i mezzi di trasporto utilizzati per effettuare i safari o le diverse escursioni. Un'esperienza che non vi lascerà indifferenti!

Travel Xperience_logoRGB_sin Tag_Pos_fdo-transp_edited.jpg
elefante_parque_kruger_accesible.jpg

Itinerario:


Giorno 1: da Johannesburg al Kruger Park

Partiremo alle 7 del mattino, dopo aver fatto colazione e ci dirigeremo attraverso le colline dell'Highveld verso il Parco Nazionale Kruger, mangeremo lungo il percorso e, dopo essere entrati da Sud Ovest, arriveremo al campo principale di Skukuza.

 

Giorno 2, 3 e 4: Parco Nazionale Kruger

Trascorreremo questi tre giorni nel Parco, è il rifugio e la casa dei "big five" (leone, elefante, rinoceronte, ghepardo e bufalo) oltre a tante altre specie di animali, uccelli o piante.
Durante la giornata faremo diverse escursioni nel parco che saranno ricche di emozioni ed esperienze indimenticabili.
Trascorreremo le prime due notti al campo di Skukuza e le ultime due al campo di Satara (a seconda della disponibilità), dove potremo effettuare safari notturni ad un costo aggiuntivo.
Il Kruger Park è un parco safari riconosciuto a livello internazionale, non solo per i suoi animali ma anche per i suoi meravigliosi panorami e i suoi dintorni tranquilli.

 

Giorno 5, 6 e 7: Riserva di reintroduzione degli animali

Dopo la colazione e il fotosafari finale al Kruger Park, ci dirigiamo alla riserva di caccia privata famosa in tutto il mondo per il suo lavoro di reintroduzione degli animali nella riserva e per il suo progetto di allevamento di leoni.
La cena sarà servita in un tradizionale “Boma” attorno ad un fuoco che noi stessi accenderemo.
Durante questi tre giorni faremo safari mattina e pomeriggio, varie visite e avremo l'opportunità di toccare con mano Jessica, l'ippopotamo (con supplemento aggiuntivo)

 

Giorno 8: Ritorno a Johannesburg

Dopo la colazione partenza per Johannesburg.

 

 

Per informazioni :

 

info@destinosaccesibles.com

postmaster@destinosaccesibles.com

bottom of page